Cancro Ai Polmoni Le Unghie Dei Piedi Sono Una Spia

Lo studio ha coinvolto uomini che avevano risposto advert un questionario sulla salute nel 1986 e sono stati seguiti ogni due anni. Questi alimenti, meglio se biologici e di stagione, presentano un alto livelli di vitamine, minerali ed antiossidanti che proteggono il corpo dai radicali liberi prodotti dal fumo. Il mio consiglio è quello di mangiare durante la giornata almeno la metà delle calorie introdotte dalla dieta in frutta e verdura. Molto salutare potrebbe essere anche quello di iniziare a consumare frullati o estratti verdi molto ricchi di clorofilla.

Secondo i ricercatori dell’Università della California a San Diego, infatti, misurare i livelli di nicotina nelle unghie dei piedi può dare un’idea abbastanza precisa del rischio di ammalarsi. I ricercatori hanno analizzato minuziosamente più di 800 uomini, sia con cancro ai polmoni, che senza. I risultati hanno dimostrato che le persone con livelli di nicotina più alti nelle unghie del piede avevano un rischio assai maggiore di sviluppare neoplasia polmonare. Inoltre, è stato scoperto che sebbene alcune persone non avessero mai fumato in vita loro, presentavano ugualmente livelli di nicotina elevati nelle unghie del piede. Le unghie dei piedi, in particolar modo quella dell’alluce, possono aiutare a valutare il rischio di tumore ai polmoni.

Unghie Piedi E Tumore Polmoni

E non danno indicazione solo del rischio che corrono i fumatori, ma anche chi, tra i non fumatori, è più esposto alla malattia. Lo studio, condotto su 800 persone malate e non, rivela che alcuni degli uomini con il più alto livello di nicotina nelle unghie sono non fumatori, presumibilmente esposti al fumo passivo. Le unghie dell’alluce, sono le più lente a crescere e sono il ‘barometro’ dell’esposizione al fumo, secondo quanto riporta oggi l’American Journal of Epidemiology.

cancro ai polmoni le unghie dei piedi sono una spia

E ciò non per scoprire un cancro del polmone, nè tanto meno prevenirlo, ma solo per avere una valutazione più obiettiva del rischio di sviluppare il cancro al polmone… (rispetto alla valutazione che normalmente viene fatta sulla base del dato anamnestico-quantitativo di abitudine al fumo). Innanzi tutto cominciamo col dire che lo studio è stato effettuato su un campione di circa 800 soggetti, tra i quali erano presenti, ovviamente, individui sani ed altri affetti da patologie oncologiche. Il dato sconcertante, e che sottolinea ancora una volta la pericolosità del fumo passivo, è che molti di questi soggetti non fumatori, presentavano nelle unghie dei piedi quantità di nicotina non di molto dissimili ai fumatori.

Con Suv Compatto Tivoli Ssangyong Rende Omaggio All’italia

E i livelli di nicotina nelle unghie, sono già un indicatore importante per calcorare il rischio di malattia. I risultati dello studio sono frutto di un’indagine condotta su 840 volontari, 210 colpiti da tumore ai polmoni e 630 sani. Analizzando la quantità di nicotina presente nelle unghie dei volontari si è rilevato che i soggetti che presentavano dei livelli più alti di nicotina avevano un rischio 10 volte più alto di sviluppare un tumore al polmone rispetto a quelli con i valori più bassi. Come già accennato diverse volte la salute delle unghie ci cube molto di più di quanto potremmo pensare. Gli inestetismi e le malattie che colpiscono le unghie possono essere la spia di disturbi dell’intero organismo. Fino advert ora diversi studi si erano concentrati sulle unghie delle mani, i ricercatori del San Diego Medical Center e dell’Harvard School of Public Health hanno invece trovato una possibile correlazione tra la salute delle unghie dei piedi e il tumore ai polmoni.

cancro ai polmoni le unghie dei piedi sono una spia

La presenza di nicotina nell’unghia dell’alluce, la più lenta a crescere, può essere un importante indicatore. Alti livelli di nicotina nell’estremità dell’unghia dell’alluce erano correlati advert una maggiore probabilità di ammalarsi. Le unghie si sono dimostrate efficaci anche nell’indicare il rischio di tumore nei fumatori passivi. I ricercatori hanno confrontato i ritagli di unghie dei piedi di questo gruppo con quei 630 uomini che non avevano sviluppato il cancro ai polmoni, osservando che le persone con cancro ai polmoni, presentavano livelli di nicotina nelle unghie del piede assai più alti. Le unghie dell’alluce, sono le più lente a crescere e sono il ‘barometro’ dell’esposizione al fumo, secondo quanto riporta oggi l’American Journal of Epidemiology. In realtà, non basta guardarsi le unghie dei piedi , ma bisogna farsi misurare in laboratorio il livello di nicotina dell’unghia dell’alluce.

Fatto il primo importantissimo passo, ci sono alcune importantissime strategie comportamentali e dietetiche che possono risultare di enorme beneficio sulla prevenzione del cancro ai polmoni. Questo fattore molto presumibilmente sta ad indicare che tali soggetti, seppur non fumando direttamente, abbiano inalato passivamente il fumo della sigaretta nell’ambiente lavorativo o familiare. Sembra incredibile eppure ci sarebbe una correlazione diretta tra uno dei tumori più aggressivi per il corpo umano e le unghie dei piedi. Si, lo stato delle unghie può fornire importantissimi indizi su varie problematiche di salute, come l’anemia, il cancro o i problemi epatici.

Secondo gli esperti questo tipo di analisi può essere più efficace di quella condotta attraverso le urine o i capelli. Man mano che le unghie crescono immagazzinano informazioni importanti sulla salute delle persone, essendo la crescita molto lenta si possono avere delle informazioni sugli anni passati che in fase di anamnesi risultano essere molto importanti. Perché queste sono le unghie più lente a crescere e, di conseguenza, sono anche quelle più “adatte” a raccogliere le informazioni circa le sostante presenti nel nostro organismo tra le quali, appunto, la nicotina. E’ proprio studiando la quantità di tale sostanza presente in esse che si è potuto riscontrare, lì dove i livelli erano effettivamente molto elevati, una correlazione in quegli individui già affetti da cancro ai polmoni. Secondo gli studi effettuati da un staff di ricercatori dell’Università di San Diego, ci sarebbe una stretta relazione tra la quantità di nicotina che si annida nelle unghie dei nostri piedi, in particolare nell’alluce, e la possibilità di aver sviluppato un tumore ai polmoni.

Gli studi che chiedono solo alle persone quanto fumano potrebbero giudicare erroneamente la quantità di nicotina che le persone effettivamente inalano, poiché molti fattori possono falsare i risultati. Gli scienziati ipotizzano che analizzare i livelli di nicotina nelle unghie dei piedi potrebbe rivelarci molto sulla possibilità di ammalarsi di tumori ai polmoni. Per scoprire un eventuale tumore maligno all’apparato respiratorio occorrerebbe esaminare i residui di unghie dopo una pedicure.

A parità di sigarette fumate, i fumatori con i livelli maggiori di nicotina nelle unghie avevano un rischio di tumore ai polmoni maggiore di three volte e mezzo. Le unghie dell’alluce, sono le più lente a crescere e sono il ‘barometro’ dell’esposizione al fumo, secondo quanto riporta oggi l’American Journal of Epidemiol. E i livelli di nicotina nelle unghie, sono già un indicatore importante per calcolare il rischio di malattia.