Ricetta Filetto Di Maiale In Crosta Di Pane E Pancetta

Metti a cuocere a vapore il cavolfiore, staccando le cime “fiorite” dal gambo, per circa minuti. Per un sapore più deciso, potete arricchire i funghi con un etto di pancetta dolce tagliata a dadini e una manciata di erbe fresche a piacere finemente tritate. Insaporire con il mix di aromi per arrosti e un filo di olio. Lavorate il burro (più o meno un etto) fino a che sia morbido e spalmatelo in maniera omogenea su tutto il filetto che avrete tenuto a temperatura ambiente per una mezz’ora prima di iniziare l’operazione. Sembrerebbe essere inglese anche il suo nome, che prenderebbe origine dal Duca di Wellington, generale che si distinse nella Battaglia di Waterloo contro Napoleone.

ricetta filetto di maiale in crosta di pane e pancetta

Per la buona riuscita di questa pietanza, utilizzate uno sfilatino morbido. Chi preferisce potrà mettere le fette di pancetta intorno allo sfilatino. In questo caso, mettete il filetto cotto all’interno del panino, avvolgetelo con la pancetta e legatelo con lo spago. Mentre il filetto si raffredda, sbucciate le patate, tagliatele à la julienne, sistematele in una terrina con due cucchiai di farina, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Mescolate per bene tutto il composto e distribuitelo su un foglio di carta da forno sì da formare un rettangolo che cospargerete con del timo.

Dopodiché, affettatelo senza tagliare lo spago in mondo che il pane non si rompa. Dividere a metà in senso orizzontale il filoncino di pane e togliere la mollica al suo interno. Rivestire da tutti i lati il pezzo di maiale, senza esagerare. In una pentola capiente e antiaderente mettere olio , cipolla e filetto di maiale e soffriggere a fuoco vivo da tutti i lati. Il filetto di maiale in crosta è un piatto da consumare subito altrimenti la carne risulterà asciutta.

Pane Fritto Alla Siciliana

Al posto del maiale, infatti, potete utilizzare il vitello o la carne di manzo e accompagnare il piatto con una gustosa salsa alla birra e un contorno di funghi e patate. Sciacquate il filetto sotto acqua corrente, scolatelo e tamponatelo con carta assorbente, quindi mettetelo in una ciotola e conditelo con olio, sale, pepe, rosmarino e un bicchiere di vino bianco. Servite l’arrosto di maiale in crosta di pane con un contorno di patate al forno, per rendere la pietanza ancora più irresistibile.

Stendi la pancetta sul piano di lavoro, avendo cura di formare un unico “foglio”. Adagia il filetto sulla pancetta perpendicolarmente al senso delle venature, spolverizza di pepe, rosmarino tritato e poco sale e arrotola bene. Pulite i funghi, affettateli e saltateli in casseruola con una noce di burro finché non avranno mandato fuori tutta la loro acqua, quindi unite lo scalogno a dadini e fate cuocere per un minuto, regolando di sale e pepe. Preparate tutti gli ingredienti e dedicatevi alla realizzazione di un gustoso filetto in crosta di pane. Lasciate riposare nel forno spento per 15 minuti, avvolto nella carta di alluminio.

Adagiate il tutto su una teglia che avrete precedentemente foderato con carta stagnola. Prima di metterlo in forno preriscaldato a 200°, cospargeteci sopra il liquido in cui il filetto period stato messo a marinare. Vi consigliamo di tirarlo fuori dal forno quando la carne avrà preso colore. Ricoprite il pane con la pancetta, sovrapponendo leggermente le fette e legatelo stretto, con spago da cucina. Spalmate con cura una delle due salsicce sulla parte superiore dello sfilatino e l’altra sulla parte inferiore.

Ricette Similari

Si narra che nessun piatto riuscisse mai a soddisfare il palato del Duca, finché non si innamorò del filetto, preparato dai suoi cuochi. A colpirlo furono soprattutto laforma e il colore della crosta, tanto simili ai suoi stivali. Non abbiamo alcuna certezza riguardo la veridicità di questa curiosa storia, ma si può concordare sul fatto che conferisca al piatto una sua nobiltà.

Se avete un termometro da cucina a sonda, inseritelo nel punto più centrale della carne. La temperatura di cottura interna per il filetto di maiale deve raggiungere, e possibilmente non superare, i 65°C. In alternativa potete preparare l’arrosto di maiale in porchetta, una pietanza davvero gustosa, ideale per il pranzo della domenica.

Se desiderate preparare delle salse da abbinare alla carne, meglio presentarle in eleganti ciotole da disporre al centro della vostra tavola. In questo modo, ognuno potrà scegliere liberamente come gustare il filetto, abbinandolo ai condimenti che più preferisce. Il tutto sarà coronato dal gusto della pancetta con la quale avvolgerete quella che sarà la crosta del vostro filetto.

Presentandosi come piatto adatto alle stagioni fredde, il nostro consiglio è di inserirlo tra le vostre ricette di Natale e Capodanno, per avere sempre una pietanza che metterà d’accordo tutti durante le feste. Per realizzare il Filetto di maiale in crosta di pane, per prima cosa dovrete condire il filetto con poco sale, pepe e olio, senza esagerare perchè poi lo andrete a ricoprire con la pancetta che è saporitissima. Ricordate che il tempo di cottura dipende anche dalla grandezza del filetto.

Tajine Di Pollo E Verdure Al Forno

Non dimenticate di reperire lo spago per alimenti, altrimenti sarà molto difficile tenere tutto assieme. Con un coltellino ben affilato, rifilatelo con cura, eliminando tutto il grasso in eccesso. Lasciare raffreddare completamente e tagliare a fette alte circa 1,5cm accompagnandolo con un contorno che più preferite. Infornare a 180° per un’oretta circa bagnandolo verso metà cottura e girandolo affinché la cottura risulti uniforme e la pancetta diventi bella croccante. Cuocere in forno a 180° per 1 ora, girando ogni tanto il pane. Sfornare e tagliare a fette non troppo sottili, prima di servire a tavola.

Novità Per La Cucina

Spennellate con il tuorlo e fare cuocere in forno per un quarto d’ora a 200 gradi. Prima di servirlo in tavola è preferibile lasciar riposare e raffreddare il filetto per una decina di minuti, per poi disporre le fette in maniera elegante su un piatto da portata. Potete guarnirlo e decorarlo con rametti di rosmarino, o con un contorno di funghi che lo renderanno ancora più succulento agli occhi dei vostri invitati. Il filetto in crosta è un secondo a base di carne perfetto da servire per un’occasione speciale.